News
APOLLO ARTE E CULTURA
<< Torna all'archivio delle news

15 Luglio 2019
Chiusura Estiva

Il Cinema Apollo rimarrà chiuso dal 15 luglio al 20 agosto compresi

Ci rivediamo il 21 Agosto!


21 Ottobre ore 01:00
Ermitage - Il potere dell'arte

Il docufilm, realizzato in stretta collaborazione con il Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo, racconta le grandi storie che sono passate per i corridoi del museo e per le strade della città: dalla fondazione di Pietro I allo splendore di Caterina la Grande, dal trionfo di Alessandro I contro Napoleone, alla Rivoluzione del ’17, fino ai giorni nostri. Immagini spettacolari porteranno gli spettatori nei grandiosi interni del Museo e del Palazzo d’Inverno, nel Teatro, nelle Logge di Raffaello, nella Galleria degli Eroi del 1812.Un luogo magico svelato attraverso i racconti dei protagonisti, le storie e i luoghi segreti aperti alle telecamere per l’occasione. Un’incomparabile metropoli dell’arte ricca di oltre 3 milioni di opere.

22 Ottobre ore 01:00
Ermitage - Il potere dell'arte

Il docufilm, realizzato in stretta collaborazione con il Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo, racconta le grandi storie che sono passate per i corridoi del museo e per le strade della città: dalla fondazione di Pietro I allo splendore di Caterina la Grande, dal trionfo di Alessandro I contro Napoleone, alla Rivoluzione del ’17, fino ai giorni nostri. Immagini spettacolari porteranno gli spettatori nei grandiosi interni del Museo e del Palazzo d’Inverno, nel Teatro, nelle Logge di Raffaello, nella Galleria degli Eroi del 1812.Un luogo magico svelato attraverso i racconti dei protagonisti, le storie e i luoghi segreti aperti alle telecamere per l’occasione. Un’incomparabile metropoli dell’arte ricca di oltre 3 milioni di opere.

23 Ottobre ore 01:00
Ermitage - Il potere dell'arte

Il docufilm, realizzato in stretta collaborazione con il Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo, racconta le grandi storie che sono passate per i corridoi del museo e per le strade della città: dalla fondazione di Pietro I allo splendore di Caterina la Grande, dal trionfo di Alessandro I contro Napoleone, alla Rivoluzione del ’17, fino ai giorni nostri. Immagini spettacolari porteranno gli spettatori nei grandiosi interni del Museo e del Palazzo d’Inverno, nel Teatro, nelle Logge di Raffaello, nella Galleria degli Eroi del 1812.Un luogo magico svelato attraverso i racconti dei protagonisti, le storie e i luoghi segreti aperti alle telecamere per l’occasione. Un’incomparabile metropoli dell’arte ricca di oltre 3 milioni di opere.

24 Ottobre ore 01:00
Don Pasquale - Royal Opera House

La storia di Don Pasquale si snoda tra temi d’amore, intrighi e denaro. Ernesto vuole sposare la giovane vedova Norina. Suo zio Don Pasquale non è d’accordo, e decide quindi di sposarsi lui stesso per impedire a Ernesto di ereditare la sua fortuna. A questo punto il dottor Malatesta convince Norina a mascherarsi da sua sorella, per sposare, con un falso matrimonio, Don Pasquale al fine di tormentarlo con il suo comportamento capriccioso. La situazione degenera ulteriormente quando Don Pasquale ritiene che la giovane moglie gli sia infedele. Cosa farà? Perdonerà mai Ernesto e Norina quando scoprirà i loro intrighi?

05 Novembre ore 01:00
CONCERTO/ENIGMA VARIATIONS/RAYMONDA ACT III

Dai classici delleorigini del Royal Ballet con i lavori di Marius Petipa ai coreografi inglesi che hanno saputo elevare il balletto britannico sul palcoscenico mondiale,questo programma misto mette in risalto la versatilità della Compagnia. Il Raymonda Act III di Petipa è un balletto classico russo riassunto in ununico atto molto dinamico e dalla tecnica precisa, mentre le Enigma Variations di Ashton racchiudonosotto tutti gli aspetti la quintessenzadell’arte britannica: dalla colonna sonora di Elgar ai progetti d'epoca di Julia Trevelyan Oman, sino allo stile di Ashton. Concerto, perfetta fusione tra la tecnica classica e la mente contemporanea di MacMillan, completa un programma che mostra l'eredità del patrimonio del Royal Ballet.

25 Novembre ore 01:00
Frida - Viva la vida

Un film documentario che mette in luce le due anime di Frida Kahlo: da una parte l’icona, pioniera del femminismo contemporaneo, tormentata dal dolore fisico, e dall’altra l’artista libera dalle costrizioni di un corpo martoriato. Tra lettere, diari e confessioni private, il docufilm diretto da Giovanni Troilo propone un viaggio nel cuore del Messico suddiviso in sei capitoli, alternando interviste esclusive, documenti d’epoca, ricostruzioni suggestive e l’immersione nelle opere della Kahlo. Nel corso degli anni, Frida è diventata un modello di riferimento: ha influenzato artisti, musicisti, stilisti. La sua importanza ha superato perfino la sua grandezza. Nelle opere di Frida c’è un legame profondo tra dolore e forza, tormento e amore.  Un legame che trova una sua legittimazione perché radicato in una terra, il Messico, che dopo la rivoluzione prova a riscoprire le proprie origini attraverso l’iconografia pre-colombiana; è proprio qui che Frida esplora l’identità degli opposti, un dualismo che permette di scoprire il punto di contatto tra la sofferenza delle sue vicende biografiche e l’amore incondizionato per l’arte.

16 Agosto 2019
Il regista bolognese sceglie la cittadina lagunare per la proiezione del suo ultimo lavoro noir/horror ambientato proprio nel Delta [leggi]
15 Luglio 2019
27 Giugno 2019

*Servizio erogato il collaborazione con WebTic, attivo dal lunedì al sabato dalle ore 10.00 alle ore 21.00, la domenica dalle ore 10.00 alle ore 20.00.
Costi del servizio Call Center: il costo della chiamata da rete fissa è di € 0,96 al minuto con addebito alla risposta di € 0,12. Prezzi IVA inclusa. Per l'accesso da rete fissa potrebbe essere necessario richiedere l'abilitazione chiamando il numero clienti del proprio gestore telefonico. Per cellulari verificare il proprio piano tariffario (costo max € 1,41 al minuto, IVA inclusa). Non anteporre alcun prefisso al numero del Call Center indicato.